See you on FaceBook Subscribe

Dall’individuo al personaggio


Corso di formazione teatrale

L’allenamento dell’attore: il Corpo, la Voce, i Sentimenti.

Presentazione:

Il regista del SILENCE teatro, Luigi Pezzotti, porterà agli allievi un particolare metodo che si realizza nella costruzione di un training psico/fisico di base per ogni partecipante, cioé un bagaglio tecnico di strumenti personali necessari alla successiva costruzione teatrale.

Questi strumenti si riferiscono alla conoscenza delle possibilità espressive del proprio corpo in ogni suo aspetto ed al modo di usarli nello spazio scenico.

Verrà quindi svolto un lavoro di preparazione fisica sul corpo, nella voce e sulla ritmica, un rapporto con lo spazio ed il tempo, gli oggetti e le persone con cui si interagisce.

Il corso coinvolge completamente la personalità dei partecipanti i quali, attraverso un lavoro fondato sulla qualità dell’esperienza sensoriale, acquisiscono degli strumenti che gli permettono di esprimere forme e contenuti che scaturiscono dal proprio vissuto, tanto da realizzare una presenza reale dell’ATTORE attraverso se stesso.

Programma

  • 1. Lavoro di gruppo sulla conoscenza interpersonale: necessario alla costruzione di un gruppo omogeneo e forte ma soprattutto per eliminare blocchi emotivi estranei.
  • 2. Inizio lavoro specifico sul corpo: esercizi sulla divisione del corpo (elementi) e sull’uso globale (plastici). Costruzione di un equilibrio personale, ricerca dell’armonia che scaturisce dalla conoscenza delle proprie possibilità fisiche. Approfondimento delle capacità percettive psico/fisiche, sensibilizzazione emotiva.
  • 3. Uso dello spazio e del tempo: scoperta dello spazio di vita con i nuovi strumenti psico/fisici acquisiti: acrobatica, danza, ritmo, tempo-spazio.
  • 4. Voce e tecnica del linguaggio: scoperta e utilizzo delle dimensioni vocali: cassa di risonanza, estensione, profondità. Tipi di respirazione e rapporto tra essa ed il suono. Tecnica dell’articolazione e delle pronuncia, ginnastica della lingua e delle labbra. Improvvisazione vocale.
  • 5. Costruzione del training personale: acquisizione di un bagaglio tecnico, personale e preciso, in modo da preparare i partecipante all’improvvisazione, all’atto creativo e quindi all’evento teatrale sull’onda delle proprie emozioni.
  • 6. Tecnica dell’improvvisazione: diversi modi di realizzare l’improvvisazione. Ricerca del metodo personale e conoscenza di sé come soggetto espressivo.
  • 7. Costruzione del personaggio: è possibile alla fine del corso incanalare il materiale creativo scaturito dalle improvvisazioni in un discorso omogeneo e più specificamente teatrale, in modo da creare personaggi o situazioni definite (utilizzando anche testi teatrali).

Per informazioni sull’attivazione di nuovi corsi di formazione, scrivici all’indirizzo e-mail info@silenceteatro.it, oppure chiama il numero (+39) 035.983.713




LABORATORI
SILENCE Teatro
CONTATTI



Copyright SILENCE Teatro © 2008-2017. All Rights Reserved. Powered by tetragono.com.
Torna in cima